•  

    “Signori, una lettera che cade, un segreto si svela, un colpo di pistola ed eccoci qua”.

    [Nunzio Bettini]